Oggi vi portiamo un bell’esempio di packaging per profumi naturali realizzati dal graphic designer Emanuele Serra e stampati da noi.

L’azienda produttrice di questi profumi è BIOTEKO, un’impresa artigianale che sviluppa i propri prodotti ispirandosi alla fitoterapia con l’utilizzo di materie prime naturali come oli essenziali, burri vegetali, oli vegetali, estratti e altri principi attivi derivati dall’agricoltura biologica nonché minerali puri.

Bioteko, immersa nelle verdi colline umbre, coltiva e raccoglie nel rispetto della natura, le proprie erbe officinali necessarie alla preparazione dei cosmetici naturali per il benessere e la bellezza del corpo.

La linea “Baaria” di cui abbiamo stampato tutti i nuovi packaging, è specializzata nella produzione artigianale di profumi biologici a base di oli essenziali puri e alcool proveniente rigorosamente da agricoltura biologica.

Packaging per profumi naturali

Packaging per profumi

Il progetto grafico è stato realizzato appunto dal graphic designer Emanuele Serra che riassume l’idea dietro al concept grafico così:

Per la nuova immagine di Baaria, la linea di profumi naturali dell’azienda umbra Bioteko, abbiamo immaginato fin dall’inizio che il riferimento iconografico più opportuno fosse quello delle forme geometriche floreali e naturali che caratterizzano le maioliche dell’Italia del sud e quindi della Sicilia di Bagheria, dalla quale la linea prende il nome. Da qui il risultato del progetto nel quale, a sottolineare la naturalità e la delicatezza del prodotto, trova spazio un pattern che si rifà a quei canoni stilistici. Un’immagine sobria che non vuole discostarsi dal suo settore di riferimento, con uno sguardo alla tradizione e uno al futuro.

Packaging per profumi naturali
Packaging per profumi naturali

Le scatole esterne sono state stampate su cartoncino spessorato GC1 da 300 grammi e ospitano al loro interno un fondello per stabilizzare la bottiglia di profumo.

Il profumo, ovviamente in formulazioni differenti da quelle attuali, esiste da millenni e si lega indissolubilmente con la storia delle popolazioni antiche come quella dell’antico Egitto. Qui il profumo era sempre presente nei rituali religiosi ed aveva un valore sacro. Questo ruolo è definito persino nelle Sacre Scritture, in particolare nel Libro dell’Esodo dove si narra che Dio aveva ordinato di costruire un altare sul quale offrirgli profumi.

Il profumo è quindi un prodotto che ha fortemente influenzato la nostra cultura, i commerci, la letteratura e la ricerca medica, ma soprattutto gli è sempre stato attribuito un valore quasi mistico e legato alla spiritualità.

In un certo qual modo nella modernità è stata ereditata questa simbologia religiosa del profumo nella creazione del packaging. Non è un caso che molto spesso le bottiglie si trasformino in veri oggetti di design, oggetti evocativi e da collezione. Nelle pubblicità vengono riprese come veri monoliti per accentuarne la solennità e amplificarne il potere, la seduzione e l’aspetto quasi trascendentale.

Anche in questi packaging per profumi ritroviamo una certa eleganza e maestosità e un equilibrio tra tradizione e modernità.

Packaging per profumi
Hai il tuo progetto in mente ed è il momento di realizzarlo?​

Raccontaci cosa desideri fare per ricevere una consulenza personalizzata sulla tua stampa.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Le buone idee sono contagiose